Comunicato 24 Gennaio 2016 – Sac. Roberto Rondanina d.R.

626
Computer Desktop HD Wallpapers[ { ( nn@$ ) } ]

Cari Ricostruttori, 
a otto mesi di distanza dalla scomparsa di p. Lanfranco è stata depositata la perizia medico legale da parte del consulente tecnico del P.M. presso il tribunale di Tivoli prof. Filippo Milano. Tale perizia evidenzia e conferma che la morte è stata causata da una insufficienza cardiorespiratoria acuta da traumi, provocati nel corso di una violenta aggressione, in tutto il corpo ed in particolare al cranio e al torace. Per quanto attiene ai mezzi che hanno determinato il decesso, questi sarebbero riconducibili ad un oggetto contundente non meglio precisato  ( probabilmente un bastone ) e da pugni.
Inoltre, come già annunciato in occasione dell’ultimo ritiro, l’avv. Piacentino che segue gli interessi della nostra Associazione in questa penosa vicenda, ha depositato un esposto denuncia nei confronti di Canale 5, dei conduttori e degli ospiti della trasmissione televisiva mattutina dell’ ottobre scorso la quale ha dato un’immagine fuorviante e gravemente lesiva dell’Associazione e della persona di p.Lanfranco.
Dalla  Procura di Tivoli non sono ancora giunte, tramite gli avvocati che ci assistono, notizie concludenti sullo stato delle indagini e sulla loro evoluzione.
Uniti nella preghiera.
Sac. Roberto Rondanina d.R.

CONDIVIDI